Le attrazioni in Veneto, le città di Venezia e Verona, il carnevale e i Monumenti

“La Regione Veneto è un luogo straordinariamente bello e caratterizzato da un’atmosfera solenne e melodiosa”.

I turisti possono visitare monumenti fastosi, l’architettura seicentesca, fare shopping nei negozi e mangiare tipico nei suoi tanti ristoranti.
“Il Veneto è strutturato per diversificare la permanenza dei suoi ospiti non solo con passeggiate nei siti architettonici e storici, ma anche per farli godere della grande varietà degli intrattenimenti locali, tipici del posto.”

Il Veneto è una città ricca di attrazioni culinarie in un contesto di eco-turismo che non ha eguali, e per gli amanti del vino, si possono esplorare vigneti favolosi e visitare le cantine che hanno fatto la storia di questa Regione.

Nel territorio è possibile fare escursioni in sentieri a piedi o in bicicletta e visitare il bellissimo lago di Garda, insieme alle città balneari come Sabbiadoro, Caorle, Lignano e Bibione.

Il carnevale di Venezia

Il Veneto è conosciuto per il carnevale di Venezia, uno degli eventi più belli e interessanti del mondo internazionale, fatto di maschere un tempo utilizzate nella vita di tutti i giorni.

Vi siete mai chieste perché nel 1600 a Venezia si usava indossare le maschere?
Facile, per nascondersi da occhi indiscreti, perché si era amanti o per stuzzicare la fantasia di un uomo o di una donna, ma veniva anche utilizzata dai criminali e proprio per questo motivo sono state bandite dalla polizia locale.

La celebrazione principale dell’evento si svolge in Piazza San Marco, un evento atteso e festeggiato non solo dalle persone del luogo, ma anche da tanti turisti che accorrono in città per partecipare a questo evento unico.

Il primo carnevale di Venezia risalire al tardo XI secolo e ancora oggi il suo periodo di festa inizia a fine gennaio e dura circa due settimane.

Il carnevale storicamente è un evento democratico, dove anche le persone meno facoltose potevano fingersi dei privilegiati e allo stesso tempo divertirsi.

In occasione del carnevale potete ammirare Palazzo Ducale, un elegante palazzo che una volta era la residenza principale dei governanti locali, ed edificato per fortificare la città. Oltre a visitare le sue splendide camere decorate, non perdetevi i canali pittoreschi e una leggendaria gita in gondola.

Il carnevale di Verona

Non meno importante di quello di Venezia, il carnevale di Verona oltre alle sfilate in maschera è caratterizzato dalla regata storica sul fiume Adige.

Durante il Carnevale è possibile godere del principale pasto festivo Veneto, i gnocchi di patate. Questa tradizione festiva è legata ad una grave carestia che aveva colpito Verona nel XVI secolo e le autorità per sfamare la città, avevano distribuito gratuitamente cibo ai residenti. Inoltre, Verona offre ai suoi ospiti un programma di visite tra cui l’Arena, e il famoso monumento a Giulietta.